• Hackathon regionale del progetto #HUBSTEAM

    26 Ottobre 2022

    Si tiene oggi presso il Laboratorio Aperto di Parma, con l’organizzazione del Liceo Bertolucci, l’hackathon regionale di #HUBSTEAM, progetto nazionale finalizzato a promuovere l’adozione delle metodologie didattiche innovative da parte delle scuole secondarie di secondo grado, con particolare riferimento alla didattica digitale e alle discipline STEAM (Scienze, Tecnologia, Ingegneria, Arti e Matematica), finalizzate all’apprendimento attivo e cooperativo e al benessere relazionale.

    L’hackathon (neologismo derivante dai termini “hacker” e “marathon”) è un evento durante il quale i partecipanti, divisi in gruppi, lavorano alla risoluzione di una determinata sfida o richiesta lanciata da uno o più soggetti attivi sul territorio, elaborando in poco tempo prototipi, proposte o servizi innovativi in risposta a problemi o bisogni specifici.

    A conclusione dell’evento, il progetto viene presentato davanti a una giuria appositamente convocata che valuta e premia la proposta ritenuta più idonea.

    Partecipanti:

    Team di studenti e studentesse provenienti dalle scuole:

    • ITET L. Einaudi di Bassano del Grappa

    • Liceo Ulivi di Parma

    • IISS Mattei di Fiorenzuola d’Arda

    • Liceo Respighi di Piacenza,

    • IISS J.M. Keynes di Castel Maggiore Bologna

    • Liceo Manfredo Fanti di Carpi

    • IIS Capellini-Sauro di La Spezia

    • Liceo Bertolucci di Parma.

    Esperti che affiancano i team:

    • Paola Ziliani, psicologa e psicoterapeuta, collabora con LEN come formatrice e consulente

    • Gian Maria De Filippo, collabora con LEN come project manager, consulente e formatore su progetti legati alla mobilità sostenibile

    • Sandra Boriani, consulente e formatrice per LEN

    • Giulio Silva, professionista in ambito marketing e comunicazione

    • Maria Saponaro, docente di Inglese, responsabile di progetti Erasmus e PCTO.

    Giuria:

    • Beatrice Aimi, assessora alla comunità giovanile

    • Pier Paolo Eramo, dirigente scolastico

    • Fabio Faccini, presidente del Consorzio solidarietà sociale

    • Stefano Polastri, imprenditore

    Il coordinamento degli hackathon e il supporto organizzativo sono a cura di CASCOCentro per l’apprendimento e lo sviluppo delle competenze.

    Per approfondire: www.hubsteam.it